Società

E.co S.r.l. – Engineering Consulting – è una società d’ingegneria costituita nel 2016, ai sensi dell’art. 46 del D.Lgs. n. 50/2016, da un affiatato gruppo di professionisti che già operava, da oltre un ventennio, in forma di collaborazione.
Gli ambiti di operatività sono tutti i settori dell’ingegneria civile, dell’architettura e della geologia – progettazione, direzione lavori, coordinamento per la sicurezza, consulenze tecniche specialistiche, contenziosi e ingegneria legale – con particolare riferimento ad ambiente, strutture e infrastrutture.
L’esperienza della Società si basa sulla ormai pluriennale attività svolta sin dal 1990 dai suoi soci fondatori, gli ingegneri Pier Giorgio FALVO e Vincenzo SCHIRINZI, e il geologo Arcangelo Francesco VIOLO, collegata a quella degli altri professionisti che hanno condiviso il progetto sin dalle sue origini. Oltre ai soci attivi, la Società conta su un valido team di giovani ed affiatati professionisti, alcuni dei quali con spiccate competenze specialistiche nelle varie singole discipline. La Società fornisce inoltre ogni supporto necessario all’approfondimento delle problematiche relative alla sicurezza ed alla salute nei cantieri.
Nei settori di non diretta specifica competenza la E.co S.r.l. opera tramite rapporti di partenariato con diverse Società di professionisti.

Compagine Societaria

 

Mission

Specializzazione e interdisciplinarietà, oltre alla consolidata dedizione alla gestione integrata di ogni aspetto tecnico inerente la commessa, sono la nostra scelta.

L’ obiettivo è raggiungere la compatibilità ambientale attraverso un’ingegneria sostenibile: ottimizzare, in ogni fase del progetto, l’uso delle risorse e ridurre, fino ad eliminarla, la produzione di rifiuti. Per questo siamo sempre alla ricerca di nuove soluzioni tecnicamente avanzate e gestibili.

Compatibilità ambientale significa ugualmente interesse nella gestione delle risorse idriche, tutelare la qualità e l’equilibrio quantitativo del ciclo idrico nonché proteggere l’ambiente e gli ecosistemi connessi. La ultra decennale esperienza che lo studio possiede dei dissesti idrogeologici, risulta quindi fondamentale nell’ottenimento di una corretta progettazione.

Riteniamo importante rendere compatibili le attività antropiche con la tutela dei luoghi attraverso una Valutazione Ambientale Strategica, che preveda l’approccio alle diverse problematiche mediante rilievi in campo e l’ elaborazione dei dati con l’ausilio di sistemi Informativi geografici e software dedicati. Questo approccio permette ci concretizzare il tutto in piani e progetti di intervento sul territorio legati soprattutto all’analisi della mitigazione degli impatti ambientali ed allo studio del paesaggio mediante tecniche varie tra cui quelle appartenenti all’ingegneria naturalistica. Ove possibile e conveniente inoltre cerchiamo un riuso dei luoghi, ad esempio attraverso progetti di parchi, centri sportivi etc. etc., che spesso fanno si che aree dismesse e degradate diventino risorse per la comunità.